Giovedì 12 Dicembre 2019
Giovedì, 09 Maggio 2019 00:00

Porto Ceresio - Monte Grumello giro ad anello

Vota questo articolo
(2 Voti)
Linea Cadorna sul Monte Grumello sul lago di Lugano Linea Cadorna sul Monte Grumello sul lago di Lugano Mario Parietti

Escursione ad anello con meta il monte Grumello balcone panoramico sul lago di Lugano e luogo ricco di manufatti della Linea Cadorna.

Siamo a Porto Ceresio in provincia di Varese, parcheggi per lo più a pagamento in paese.

Come arrivare: link alla mappa Google.

 

 

Porto Ceresio (264 m s.l.m.) - Monte Grumello (690 m s.l.m.). 

Porto Ceresio, posto in un'insenatura sul lago di Lugano, merita la visita, tra le altre cose, per il bel lungolago ma anche per le interessanti escursioni che offrono i monti che l'attorniano. Tempo fa avevo descritto la passeggiata verso il Sasso Paradiso, a monte di Cuasso, oggi è la volta di un anello che raggiunge il monte Grumello con partenza proprio dal centro del paese. La gita l'avevo effettuata un bel po' di tempo fa partendo da Besano e l'interesse è duplice perché permette di raggiungere le trincee della Linea Cadorna e camminare in luoghi dichiarati dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità per i ritrovamenti di fossili di enorme valore scientifico (a Besano tra l'altro si trova il museo dei Fossili), trovate questo itinerario qui.

Il punto di partenza dell'itinerario è ben visibile e segnalato nel centro del borgo: da via Garibaldi si prende la strada asfaltata che, dopo alcune centinaia di metri, diventa mulattiera: qui un cartello ci indica che siamo sul sentiero N° 1 all'interno della Comunità Montana della Valceresio.

Si sale in maniera decisa fino ad intersecare la carrabile che porta alla frazione Ca del Monte, sul percorso sono posizionati diversi tavolini da pic nic e non mancano numerosi cestini per la carta.

Raggiunta la strada asfaltata la si attraversa e si continua a salire incontrando subito, sulla destra, il sentiero, delimitato da una sbarra, del nostro giro ad anello. Raggiunta una proprietà privata si continua costeggiandola dirigendosi verso sinistra fino ad arrivare ad un pianoro con un bivio dove entrambi i cartelli riportano le stesse indicazioni creando un po' di confusione (Sentiero N°1 Porto Ceresio, Novella, Monte Grumello, Monte Casolo, Porto Ceresio): bisogna procedere verso destra continuando nell'ascesa fino ad incontrare i bivi successivi che sono più chiari. La direzione da seguire è quella del Monte Grumello promontorio panoramico dove potremo visitare le trincee: troveremo la via diretta, che abbandona l'ampia mulattiera, dopo aver superato un paio di incroci (un 15, 20 minuti di cammino dopo il bivio poco chiaro).

In pochi minuti si arriva al primo ingresso delle trincee che andrà preso dopo aver ben esplorato i diversi manufatti costruiti a principio Novecento quando si temeva una possibile invasione straniera dalla Svizzera.

Il luogo è strategico perché la vista su buona parte del lago di Lugano è fenomenale (anche se oggi in numerosi punti il bosco ha preso il sopravvento). Sul posto si trovano trincee, punti d'osservazioni e postazioni di tiro.

Tornati all'inizio del sentiero da cui siamo arrivati si segue la prima trincea (contrassegnata da bolli bianchi e rossi) che porta prima ad un balcone panoramico e successivamente alla via che discende verso la mulattiera che procede verso Besano. Per continuare nella nostra escursione si deve seguire la direzione Besano per via Novella: è un percorso in discesa ricco di pannelli didattici che raccontano la storia di questi luoghi dichiarati come dicevo all'inizio patrimonio dell'umanità che avevo percorso per salire al monte Grumello quando ero partito da Besano. E' una larga mulattiera con alcuni bivi ben evidenti e segnalati che non crea problemi e dubbi sulla direzione da prendere e sbuca sulla strada asfaltata in via Novella. Successivamente si raggiunge via Novellina e poi via Fornasotto che sbuca sulla SS 344 da cui è facilmente raggiungibile il centro di Porto Ceresio da cui siamo partiti.

 

 

  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore e del lago di Lugano vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre a numerose passeggiate ed escursioni ci sono i principali eventi e manifestazioni,  articoli dedicati ai borghi più belli, punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanità, chiese, cascate, ristoranti, attività commerciali e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato.
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito!
  • Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link). 

Articolo scritto da Mario Parietti fotografo professionista di Luino provincia di Varese e responsabile del sito lago Maggiore e Dintorni. Archivio fotografico di migliaia di immagini sul lago Maggiore, provincia di Varese, canton Ticino, provincia di Verbania e provincia di Novara.

 

 

Informazioni aggiuntive

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DURATA ITINERARIO: 4 ore tra andata e ritorno comprese le soste
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Facile
  • VALLE/LUOGO: Lago di Lugano
  • LUOGO DI PARTENZA: Porto Ceresio
  • PARCHEGGIO: Per lo più a pagamento
  • DISLIVELLO: 500 mt. Ca.
  • LUNGHEZZA: 11,3 Km
  • PERIODO CONSIGLIATO: Tutto l'anno
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Discreta
  • CANI: Nessun problema da segnalare
  • INTERESSE: panoramicoculturalenaturalisticodidattico
Letto 2880 volte Ultima modifica il Lunedì, 05 Agosto 2019 10:47

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
3
4
5

Vi consigliamo...

Più popolari