Venerdì 22 Ottobre 2021
Martedì, 14 Settembre 2021 12:51

Alpe Quaggione - Monte Cerano - Poggio Croce

Vota questo articolo
(2 Voti)
Ambra sul sentiero per il monte Cerano Ambra sul sentiero per il monte Cerano Mario Parietti

Bella escursione panoramica in valle Strona 

Siamo all'alpe Quaggione, a pochi chilometri da Omegna, parcheggio facile e gratuito, sul piazzale Donne Nella Resistenza, nei pressi della chiesetta e in qualche spiazzo prima della fine della strada asfaltata

Come arrivare: una volta arrivati ad Omegna, sul lago d'Orta, si prende la strada che risale la valle Strona; si prende a destra per Germagno e al centro paese si continua ancora a destra seguendo la strada che porta all'alpe Quaggione; raggiunto l'ampio piazzale si può proseguire fino all'area pic nic dove è comunque possibile posteggiare. 

 

L'alpe Quaggione, posta a circa 1100 m di dislivello, è parte del Comune di Germagno e dista pochi chilometri da Omegna sul lago d'Orta; è un alpeggio conosciuto e frequentato e offre la possibilità di percorrere passeggiate in un territorio che regala emozionanti panorami sui laghi e monti circostanti. Poco oltre l'ampio piazzale Donne nella Resistenza si trova l'area pic nic con la griglia e uno spazio dedicato ai bambini, oasi nel verde per famiglie che vogliono passare una giornata in mezzo alla natura.

L'alpe Quaggione è anche punto di partenza di uno dei numerosi itinerari che consentono di raggiungere il Monte Massone tra le poche cime a superare i 2000 m nelle immediate vicinanze del la Maggiore (con monte Zeda, Limidario, Marona e Cima della Laurasca). E' la mia prima volta in zona e l'intenzione è proprio quella di esplorare i sentieri che portano al Monte Massone cima che prima o poi mi piacerebbe raggiungere.

Alpe Quaggione: panorama sul lago d'Orta
Alpe Quaggione: panorama sul lago d'Orta

L'itinerario che ho percorso è parte di un giro ad anello piuttosto lungo che consente di raggiungere proprio il monte Massone: dall'alpe Quaggione sono salito al monte Cerano per poi arrivare al Poggio Croce senza procedere oltre perché una volta arrivato in vetta al Cerano mi sono accorto di non aver portato abbastanza acqua per me e Ambra e non c'é possibilità di approvvigionamento lungo il sentiero (per la maggior parte esposto al sole).

Descrizione dell'itinerario Alpe Quaggione (1142 m s.l.m) - Monte Cerano (1702 m s.l.m.) - Poggio Croce (1765 m s.l.m.)

All'alpe Quaggione si prende la strada asfaltata che porta in pochi minuti alla piccola e caratteristica chiesetta e subito dopo all'area picnic fino a trovare alla fine di quest'ultima i cartelli per la nostra destinazione. Si continua in salita fino al termine del nastro asfaltato (qualche spiazzo eventualmente per parcheggiare) dove inizia il sentiero che si biforca subito dopo: in salita verso sinistra si sale al monte Zuccaro dove è ben visibile una cappelletta mentre mantenendosi in piano si prosegue per la nostra destinazione.

Chiesetta all'alpe Quaggione
Chiesetta all'alpe Quaggione

Nel giro di pochi minuti s'incontrano altri 3 bivi tutti ben evidenti e segnalati tranne il terzo perché il cartello direzionale è a terra: nel primo si procede a destra (andando a sinistra si va all'Alpe Morello e all'Alpe Bagnone è parte del tracciato ad anello per il monte Massone di cui parlavo all'inizio), nel secondo a sinistra mentre nel terzo ci si mantiene sul sentiero più alto.

Dopo aver continuato a camminare nella faggeta per pochi metri si lascia il bosco per iniziare l'ascesa verso il monte Cerano; il sentiero presenta un tratto bello ripido subito all'inizio per poi spianare e diventare successivamente ancora ripido. Il panorama è quasi sempre aperto e con vista a 360° con viste su lago Maggiore, lago d'Orta lago di Mergozzo e innumerevoli cime circostanti: dal Mottarone, al Montorfano, al monte Faiè, ai Corni di Nibbio. Anche la prima cima della nostra escursione, il monte Cerano, appare in lontananza ed io la raggiungo in un paio d'ore dalla partenza dall'alpe Quaggione. Per proseguire si cammina sull'ampia cresta raggiungendo il monumento e quindi i cartelli direzionali con la successiva tappa ben visibile: il Poggio Croce.

Sentiero per il monte Cerano
Sentiero per il monte Cerano
Panorama dal monte Cerano con lago d'Orta e lago Maggiore
Panorama dal monte Cerano con lago d'Orta e lago Maggiore

Dopo aver perso leggermente quota si riprende a salire raggiungendo la seconda croce di vetta della giornata con un'ulteriore mezz'oretta di cammino (decisamente meno ripida).

Poggio Croce, l'ultimo tratto in salita per raggiungerlo
Poggio Croce, l'ultimo tratto in salita per raggiungerlo

Come detto all'inizio sul percorso l'acqua è completamente assente così Ambra mi aiuta ad esaurire presto le mie scorte; rientrando per lo stesso percorso fatto in salita soffriamo notevolmente il caldo e l'inizio del tratto nel bosco con la sua bellissima ombra dopo la ripida discesa dal monte Cerano è un toccasana. Per dissetarci però c'è ancora una mezz'oretta di strada perché la prima fontana è all'area pic nic.

Ambra e erica, ritornando all'alpe Quaggione
Ambra e erica, ritornando all'alpe Quaggione

  

Per chi fosse interessato il link ad Amazon per acquistare la cartina della Valle Strona con i sentieri fatti per questa escursione

  • L'itinerario dall'alpe Quaggione per il monte Cerano e il Poggio Croce è soltanto una delle numerose escursioni presenti sul sito, fatta e fotografata appositamente per questo progetto; seguendo questo Link ne trovi molte altre, nelle valli piemontesi, sulle Prealpi varesine e nel territorio del Canton Ticino.
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre alle escursioni ci sono punti d'interesse, i percorsi alla scoperta della Linea Cadorna, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato. 
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito.

Articolo scritto da Mario Parietti fotografo professionista di Luino provincia di Varese e responsabile del sito lago Maggiore e Dintorni. Archivio fotografico di migliaia di immagini sul lago Maggiore, provincia di Varese, canton Ticino, provincia di Verbania e provincia di Novara.

 

Informazioni aggiuntive

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DURATA ITINERARIO: 5 ore 30 minuti Ca.
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Media
  • VALLE/LUOGO: Valle Strona
  • LUOGO DI PARTENZA: Alpe Quaggione - Germagno
  • PARCHEGGIO: Facile e gratuito
  • DISLIVELLO: 700 mt. Ca.
  • LUNGHEZZA: 9,4 Km Ca.
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Buona
  • CANI: Nessun problema da segnalare - Possibilità di animali al pascolo
  • INTERESSE: panoramiconaturalistico
Letto 567 volte Ultima modifica il Martedì, 12 Ottobre 2021 15:50

Galleria immagini

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
Data : 2021-10-03

Vi consigliamo...

  • Maurizio Brigolin Fotografo
    Maurizio Brigolin Fotografo Maurizio Brigolin "Il Fotografo", a Gerenzano in provincia di Varese. Studio fotografico, sviluppo e stampa, cerimonie e molto altro in via C. Berra, 1, di fronte alla posta, parcheggio comodo…
    Leggi tutto...
  • Mario Parietti fotografo
    Mario Parietti fotografo Sono Mario Parietti, fotografo professionista dal 1990, attivo su tutto il territorio del lago Maggiore ed ideatore del sito www.lagomaggiore-e-dintorni.it - Realizzo servizi fotografici per aziende e privati a Luino…
    Leggi tutto...
  • La Confetteria Luino
    La Confetteria Luino Bomboniere, confetti, partecipazioni e tutto ciò che la follia vi fa venire in mente per poter far diventare il Vostro giorno Unico e Indimenticabile!!!! Siamo a Luino, nell'alto varesotto, uno…
    Leggi tutto...
  • Baita Kedo a Piero di Curiglia
    Baita Kedo a Piero di Curiglia Mangiare e dormire in un bellissimo borgo, a contatto con la natura. Siamo a Piero di Curiglia, in provincia di Varese. Si parcheggia facilmente nell'ampio spiazzo, nei pressi della funivia…
    Leggi tutto...
  • Villa Viola Curiglia
    Villa Viola Curiglia Le tue vacanze in un'antica villa di pregio a Curiglia di Monteviasco in valle Veddasca. Villa Viola è in splendida posizione panoramica, in centro paese, a pochi passi da comune…
    Leggi tutto...
  • Condominio Isola dei Fiori
    Condominio Isola dei Fiori A Luino, provincia di Varese, in via Isola dei Fiori, privato vende appartamenti signorili
    Leggi tutto...

Più popolari