Tuesday 23 July 2019
Monday, 01 July 2019 00:00

Devero - Piani della Rossa - Crampiolo - Devero e Goglio

Rate this item
(3 votes)
L'inizio del sentiero Natura Crampiolo Devero L'inizio del sentiero Natura Crampiolo Devero Mario parietti

Incantevole passeggiata nel parco regionale veglia Devero con meta Piani della Rossa, rientro da Crampiolo e visita alla frazione di Goglio

Siamo all'alpe Devero in val d'Ossola. Parcheggio a pagamento (6,00 €)

Come arrivare: Devero si raggiunge dopo aver percorso la SS del Sempione ed aver preso l'apposita uscita poco dopo Domodossola (Crodo, Formazza, alpe Devero); a Baveno, in centro paese, si svolta a sinistra (continuando a destra si va verso la val Formazza) fino ad arrivare a Goglio dove a destra si trovano le indicazioni per la nostra meta.

 

 

Alpe Devero (1631 m s.l.m.) - Piani della Rossa (2050 m s.l.m.) - Crampiolo (1767 m s.l.m.)

Succede a volte di cambiare itinerario; i motivi possono essere molteplici ovviamente, ma spesso è il tempo meteorologico ad influenzare le scelte di una meta. Con la giornata ventosa che mi si presenta alzandomi al mattino mi passa la voglio di andare dove preventivato (Vallemaggia forte vento le ultime 2 volte che avevo camminato in quelle zone) e decido lì per lì per tornare all'alpe Devero dove la scelta escursionistica è sempre ampia e varia.

Tra le possibilità che mi vengono in mente mi lascio tentare dai Piani della Rossa; è un'escursione abbastanza breve così prima di prendere la strada che porta all'alpe Devero faccio una deviazione per fare qualche foto a Goglio. L'agglomerato montano frazione di Baceno era collegato tempo fa alla piana di Devero con una funivia, teatro nell'ottobre del 1944, dell'uccisione di 4 partigiani da parte dei nazifascsti. C'è un monumento che ricorda il loro sacrificio oltre ad un murale, sul caseggiato della funivia con una scritta che recita “Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei lager dove furono sterminati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà, andate lì, o giovani, col pensiero perché lì è nata la nostra Costituzione”.

Goglio, a ricordo dei partigiani uccisi
Goglio, a ricordo dei partigiani uccisi

 

Devero si raggiunge in automobile da Goglio prendendo la piccola strada un tempo riservata all'Enel; arrivando per tempo si riesce a parcheggiare alle porte dell'abitato altrimenti l'auto va lasciata lungo i tornanti o, in caso di grande afflusso turistico, prima della seconda galleria (in questo caso, dopo aver attraversato il tunnel si può utilizzare il sentiero che evita una bella parte di strada asfaltata). Il costo del parcheggio per la giornata è di 6,00 € (aumentato di recente). 

L'inizio del sentiero per i Piani della Rossa si trova in fondo alla piana di Devero nei pressi del rifugio Castiglioni ed è segnalato in maniera evidente: l'imponente figura della “Rossa” ci accompagna praticamente per tutta la salita. Dopo un tratto iniziale tranquillo e cartolinesco, punteggiato dalla presenza di alcune baite ben tenute, quando ci si avvicina al torrente s'inizia l'ascesa; mano a mano che si sale con la vegetazione dominata da bellissimi larici si può ammirare alle proprie spalle il panorama della piana del Devero con il massiccio del Cistella a fare da corona. Altro elemento che regala emozioni profonde la fioritura di giugno che punteggia con una tavolozza d'infiniti colori tutta l'escursione.

Alpe Devero

Le cime che abbiamo di fronte sono ancora innevate ed il disgelo gonfia i torrenti; da segnalare un facile passaggio con catene e poco dopo un tratto in cui ci si deve aiutare con le mani per superare alcune rocce (soprattutto per la presenza di acqua che le rende scivolose).

 

I piani della Rossa si raggiungono in un'oretta e mezza scarsa (1 ora si connette con il sentiero naturae 20 dal rifugio Castiglioni secondo il cartello ma le numerose fotografie rallentano il cammino) il paesaggio altero dei 2000 metri ai piedi di Rossa e Cervandone regala davvero emozioni uniche. La sola nota stonata è il vento che soffia piuttosto fastidioso e non invita a lunghe soste.

Panorama salendo ai Piani della Rossa
Panorama salendo ai Piani della Rossa

Tornato sui miei passi decido di rientrare a Devero passando per Crampiolo (bivio ben segnalato poco dopo la fine del tratto ripido): è un percorso facile, fatto di alcuni saliscendi ed immerso nel bosco di larici che nei pressi di alcune baite si connette al “Sentiero Natura” che collega Crampiolo a Devero. Dall'incrocio ci vuole poco più di mezz'ora ma le fioriture unite al paesaggio unico del parco regionale Veglia Devero. A Crampiolo sono stato davvero in tutte le stagioni ma ci torno sempre volentieri anche per la possibilità di gustare prelibatezze locali. Il vento ha anche tenuto lontano le “grandi folle” che sono un po' il punto critico in particolar modo nella stagione estiva.

Alpe Devero
Il punto in cui s'incrocia il sentiero per Crampiolo scendendo dai Piani della Rossa, continuando in discesa si torna a Devero

 

 

Per il rientro è possibile utilizzare uno qualsiasi dei 3 percorsi che uniscono Crampiolo a Devero: io opto per il primo che s'incontra all'uscita della bella frazione (in parte già fatto come descritto più sopra), svolta a destra,foto in capo all'articolo. 

 

 

  • Per altre bellissime escursioni sul Verbano e nelle sue splendide valli puoi seguire questo Link
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: ci sono punti d'interesse, escursioni, aree verdi, ville, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato per il sito.
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito! 

 

Additional Info

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Facile
  • VALLE/LUOGO: Parco regionale Veglia Devero
  • LUOGO DI PARTENZA: Alpe Devero
  • PARCHEGGIO: A Pagamento
  • DISLIVELLO: 400 mt. Ca.
  • LUNGHEZZA: 10 Kmca.
  • PERIODO CONSIGLIATO: Primavera, Estate, Autunno
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Buona
  • CANI: Nessun problema da segnalare
  • INTERESSE: panoramico gastronomico culturale naturalistico
Read 882 times Last modified on Saturday, 06 July 2019 10:20

Calendario eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
3
5
Date : 2019-07-05
6
Date : 2019-07-06
10
11
20
Date : 2019-07-20

Vi consigliamo...

Più popolari