Thursday 28 October 2021
Tuesday, 27 September 2016 00:00

Riale - lago di Morasco - Passo e lago di Gries

Rate this item
(13 votes)
ll lago di Gries ll lago di Gries Mario Parietti

Bellissima passeggiata in valle Formazza per incontrare la carovana della "Sbrinz Route"

Siamo a Riale, Piemonte, in alta Val Formazza. Parcheggi gratuiti in paese e poco prima della fine della strada, parcheggi a pagamento.

Per arrivare a Riale bisogna percorrere la SS del Sempione in direzione confine di stato. Bisogna prendere l'uscita per Crodo, a pochi pochi chilometri oltre Domodossola, e risalire la valle. Superate Baceno e Premia si entra in Val Formazza e si prosegue sempre dritti fino a giungere a Riale.

Riale (1720 m s.l.m.) - Lago di Morasco (1820 m s.l.m.) - Piana del Bettelmatt (2112 m s.l.m.) - Passo di Gries (2458 m s.l.m.)  - Lago di Gries (2520 m s.l.m.)

A fine agosto a Riale si ripete il passaggio della carovana della Sbrinz Route, proveniente dal vallese svizzero (a cui verrà dedicato un apposito articolo con numerose fotografie Link) e diretta a Domodossola; è un avvenimento davvero interessante che si propone di mantenere il ricordo di un'antica usanza, così decido di compiere un pezzo di tragitto anch'io per incontrarla al passo del Gries. Parto dal parcheggio all'ingresso del paese e percorro la strada asfaltata che raggiunge l'area camper attrezzata (dove è presente un altro parcheggio auto) e prosegue (con alcune possibilità di “tagli” su sentiero) fino alla diga del lago di Morasco. Il tempo è bellissimo ed il panorama della Formazza sempre meraviglioso;

 

Lago di Morasco
Il Lago e la diga di Morasco

 

costeggiando il lago si notano le numerose infrastrutture dell'Enel compresa la funivia che porta al lago del Sabbione. Poco oltre, alla fine del lago, s'incontra un bivio con dei cartelli dove si può scegliere tra due alternative: seguire le indicazioni verso piana del Bettelmatt e Passo del Gries o svoltare a destra seguendo l'ampia gippabile. Vanno bene entrambe le direzioni, la scelta è tra sentiero montano ed ampia carrareccia. Io prendo a destra e guadagno rapidamente quota senza faticare troppo osservando altri escursionisti che hanno preso la via più “impervia”. Dal bivio si raggiunge la piana in una quarantina di minuti: le mucche pascolano libere e numerose, con il loro latte si produce il rinomato formaggio Bettelmatt (e sul sito trovate l'apposito articolo, link).

 

Piana del Bettelmatt
Ambra attraversa la piana del Bettelmatt incurante delle numerose mucche al pascolo

 

Bisogna attraversare l'ampia vallata fino ad incontrare il cartello che segnala il lago dei Sabbioni (sentiero che sale verso sinistra); per il passo bisogna viceversa seguire verso destra. Dopo un breve tratto in falsopiano incomincia la salita che porta al passo di Gries: è ben segnalata, abbastanza ripida in alcuni tratti, ma davvero ricca di meravigliosi panorami sulla valle che abbiamo percorso, con il lago di Morasco sempre più piccolo e le vette circostanti. Dal bivio io impiego circa un'ora e quindici minuti.

Poco prima del passo una targa ricorda Wagner: “In questo luogo il 18 luglio 1852 Riccardo Wagner fulgido demiurgo della musica iniziò il suo pellegrinaggio spirituale nel Bel Paese culla dell'arte e museo del mondo”. E' stata posizionata a cura dell'associazione “Amici di Wagner” di Roma. Al passo è già presente un'avanguardia della carovana, hanno acceso il fuoco e si preparano a cucinare: c'è il pentolone per la polenta e la griglia con i Bratwurst. Mentre una ragazzina raccoglie fiori, alcuni escursionisti non si fanno mancare i selfie cui perltro i rappresentanti vallesi si prestano con gentilezza e disponibilità.

Dopo una piccola pausa pranzo risalgo l'evidente sentiero che porta al lago di Gries, siamo entrati nel vallese svizzero ormai, il paesaggio è austero e selvaggio con i ghiacciai che soffrono del cambiamento climatico e le pale eoliche in costruzione. Proseguendo verso il passo del Corno è possibile fare un anello di oltre 20 km che riporta a Riale passando per il passo san Giacomo ed il rifugio Maria Luisa.

 

IL lago di Gries
Il lago di Gries

 

Io decido di tornare utilizzando il sentiero fatto all'andata, facendo una piccola deviazione per fotografare la stazione della funivia dell'Enel. Tornato a Riale aspetto la carovana: ci sono bancarelle d'artigianato,  prodotti tipici, è possibile acquistare lo Sbrinz svizzero e diversi abitanti di Riale indossano i costumi tipici.

Tuffi alla piana del Bettelmatt
Tuffi alla piana del Bettelmatt
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: ci sono punti d'interesse, escursioni, aree verdi, ville, chiese, cascate, ristoranti eventi, manifestazioni e  moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato per il sito.
  • Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link).
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito!

Additional Info

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DURATA ITINERARIO: 5 ore 30 Ca. tra andata e ritorno con sosta pranzo
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Media
  • VALLE/LUOGO: Valle Formazza
  • LUOGO DI PARTENZA: Riale
  • PARCHEGGIO: A pagamento
  • DISLIVELLO: 860 mt. ca.
  • PERIODO CONSIGLIATO: Primavera, Estate, Autunno
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Buona
  • CANI: Nessun problema segnalato: Attenzione alla presenza di animali al pascolo
  • INTERESSE: panoramicoculturalenaturalistico
Read 23054 times Last modified on Tuesday, 06 February 2018 17:36

Calendario eventi

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
3
Date : 2021-10-03

Vi consigliamo...

  • Maurizio Brigolin Fotografo
    Maurizio Brigolin Fotografo Maurizio Brigolin "Il Fotografo", a Gerenzano in provincia di Varese. Studio fotografico, sviluppo e stampa, cerimonie e molto altro in via C. Berra, 1, di fronte alla posta, parcheggio comodo…
    Read more...
  • Mario Parietti fotografo
    Mario Parietti fotografo Sono Mario Parietti, fotografo professionista dal 1990, attivo su tutto il territorio del lago Maggiore ed ideatore del sito www.lagomaggiore-e-dintorni.it - Realizzo servizi fotografici per aziende e privati a Luino…
    Read more...
  • La Confetteria Luino
    La Confetteria Luino Bomboniere, confetti, partecipazioni e tutto ciò che la follia vi fa venire in mente per poter far diventare il Vostro giorno Unico e Indimenticabile!!!! Siamo a Luino, nell'alto varesotto, uno…
    Read more...
  • Baita Kedo a Piero di Curiglia
    Baita Kedo a Piero di Curiglia Mangiare e dormire in un bellissimo borgo, a contatto con la natura. Siamo a Piero di Curiglia, in provincia di Varese. Si parcheggia facilmente nell'ampio spiazzo, nei pressi della funivia…
    Read more...
  • Villa Viola Curiglia
    Villa Viola Curiglia Le tue vacanze in un'antica villa di pregio a Curiglia di Monteviasco in valle Veddasca. Villa Viola è in splendida posizione panoramica, in centro paese, a pochi passi da comune…
    Read more...
  • Condominio Isola dei Fiori
    Condominio Isola dei Fiori A Luino, provincia di Varese, in via Isola dei Fiori, privato vende appartamenti signorili
    Read more...

Più popolari