Domenica 27 Maggio 2018
Martedì, 06 Marzo 2018 00:00

Processioni storiche di Mendrisio 2018

Vota questo articolo
(2 Voti)

Giovedì 29 e Venerdì 30 Marzo, si terranno le tradizionali Processioni Storiche di Mendrisio; l'evento ha un'importanza non solo religiosa ma anche storica e culturale e vede la partecipazione di centinaia di figuranti in costume che sfilano in processione per il centro storico di Mendrisio.

Come arrivare: Mendrisio si trova in Canton Ticino non lontano dalla frontiera di Chiasso. Per chi giunge in auto vi è l'apposita uscita dell'autotrada (è necessario lapposito contrassegno a pagamento della durata di 1 anno e valevole per tutta la Svizzera) che la collega a Como/Milano e Lugano/Bellinzona (link alla mappa Google).

 

Le regioni che “ospitano” il bacino del lago Maggiore (Lombardia, Piemonte e Canton Ticino) contano nel loro territorio alcuni luoghi di particolare pregio che sono stati dichiarati dall'Unesco Patrimonio dell'Umanità (Sacri Monti, Castelli di Bellinzona, Isolino Virginia, Monte san Giorgio, sia per quanto riguarda il versante svizzero che per quello italiano; sul sito un'apposita sezione è a loro dedicata).

Accanto al patrimonio materiale l'Unesco tutela e riconosce dal 2003 il Patrimonio la cultura tradizionale ed il folklore del nostro Pianeta (denominato Patrimonio Immateriale).

Quale candidato alla lista rappresentativa del Patrimonio culturale immateriale dell’UNESCO sono state proposte dalla Confederazione le Processioni Storiche di Mendrisio, manifestazione antichissima che si tiene il Giovedì ed il Venerdì Santo dal lontano 1600 nel centro storico della bella cittadina ticinese, chiamata "Magnifico Borgo".

L'evento è molto sentito e richiama ogni anno migliaia  di persone: nel nucleo di Mendrisio, spenta l'illuminazione moderna, sfilano centinaia di figuranti alla luce dei suggestivi “Trasparenti” dipinti traslucidi montati su casse ed illuminati dall'interno.

Anche la tradizione dei “Trasparenti” ha derivazioni molto antiche e molti di essi sono di grande valore artistico. Mendrisio le ospita in un apposito museo sito in casa Croci in via Municipio (queste le aperture per il 2018: fino al 28 Marzo: Sabato e Giovedi dalle 14.00 alle 18.00 - Giovedì e Venerdì Santo: 29 e 30 Marzo dalle 10.00 alle 20.30 continuato - Dal 31 Marzo al 30 Aprile dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle18.00 -
A partire dal 1 Maggio: Sabato e Giovedi dalle 14.00 alle 18.00).

I trasparenti sono di diversi tipi, alcuni sono fissi e vengono posizionati le settimane che precedono le Processioni, altri sono invece portatili ed accompagnano la sfilata.

Due le Processioni, entrambe con partenza alle 20.30, il Giovedì Santo (La Funziun di Giüdee) ed il Venerdì Santo (Entierro, ovvero “funerale”, “sepoltura” del Cristo), che precedono la Pasqua (29 e 30 Marzo per il 2018).

Processione del 30 Marzo annullata per previsioni di tempo avverso.

La Processione del Giovedì conserva qualche tratto “profano” pur ispirandosi alla tradizione della Passione di Cristo, la Processione del Venerdì vede sfilare tra le 800, 900 comparse accompagnate da musica con bande per lo più ticinesi; accanto ai figuranti umani con la presenza di numerosi bambini, sfilano una quarantina di cavalli.

Un accenno particolare meritano i costumi che contribuiscono a creare il clima e l'atmosfera dell'epoca: affidati al principio alla fantasia e disponibilità dei figuranti e realizzati in maniera artigianale, da fine '800 vennero commissionati a professionisti del settore. Alcuni tra i più vistosi ed importanti si possono osservare fino ad alcune ore prima della sfilata nel cortile dietro la chiesa di San Giovanni.

Per informazioni dettagliate è possibile consultare il sito ufficiale delle Processioni storiche di Mendrisio (da cui ho tratto la maggior parte delle informazioni per realizzare l'articolo).

 

Cartina di Mendrisio con l'itinerario delle Processioni Storiche
Cartina di Mendrisio con l'itinerario delle Processioni Storiche

 

 

  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre ai principali eventi e manifestazioni, le stagioni teatrali, ci sono punti d'interesse, escursioni, aree verdi, ville, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato per il sito.
  • Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link).
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito!

 

Letto 653 volte Ultima modifica il Venerdì, 30 Marzo 2018 13:11

Vi consigliamo...

Più popolari