Venerdì 14 Dicembre 2018
Mercoledì, 05 Settembre 2018 00:00

Cà di Janzo – Rifugio Carestia – Lago Bianco

Vota questo articolo
(2 Voti)
L'ultimo tratto di sentiero verso il lago Bianco in valessi e Ambra L'ultimo tratto di sentiero verso il lago Bianco in valessi e Ambra Mario Parietti

Bellissima escursione in Val Vogna, laterale della Valsesia con meta rifugio Carestia e lago Bianco.

Siamo a Cà di Janzo, ampio parcheggio gratuito all'ingresso del paese; la strada asfaltata continua per alcuni chilometri fino alla località Sant'Antonio ma non è transitabile ad Agosto e nei periodi di maggior afflusso turistico.

Come arrivare: a Varallo Sesia si prende la strada che risale la valle fino a trovare, sulla sinistra, le indicazioni per Riva Valdobbia. All'uscita del paese, sempre sulla sinistra, si prende la strada che porta in valle Vogna, link alla mappa Google.

 

 

Cà di Janzo (1354 m s.l.m.) - Rifugio carestia (220 m s.l.m.) - Lago Bianco (2332 m s.l.m.)

La valle Vogna è una laterale della Valsesia facilmente raggiungibile con la provinciale che sale da Riva Valdobbia;

Panorama di riva Valdobbia dalla provinciale che porta a Cà Janzo
Panorama di riva Valdobbia dalla provinciale che porta a Cà Janzo

l'escursione descritta parte da Cà di Janzo in quanto il tratto che porta alla località Sant'Antonio è interdetta al normale traffico per tutto il mese di Agosto oltre a tutti i sabati e le domeniche nei mesi di giugno, luglio e settembre (dalle 6.00 alle 18.00).

Poco male, si potrebbe dire, perché, pur su asfalto, il breve tratto (un quarto d'ora circa) consente di ammirare i piccoli nuclei di origine walser (a Sant'Antonio è possibile visitare il museo etnografico dedicato a storia e tradizione di questo popolo).

Camminando da Cà di Janzo a Sant'Antonio, si ammirano nuclei walser
Camminando da Cà di Janzo a Sant'Antonio, si ammirano nuclei walser

Chiusa da una sbarra in località Sant'Antonio inizia l'ampia gippabile che s'inoltra nella val Vogna: va seguita per circa 15 minuti fino a trovare sulla destra l'indicazione del sentiero che l'abbandona e porta verso il rifugio Carestia. L'itinerario è sempre ben segnalato e si segue senza problemi tranne un bivio (facilmente individuabile per la presenza di un cartello in legno con l'indicazione per S. Antonio, il luogo da cui proveniamo) poco dopo un guado in cui si procede verso sinistra. Poco dopo aver oltrepassato un delizioso nucleo walser il sentiero s'inoltra nel lariceto e diventa più ripido, non mancano salendo belle viste panoramiche sulla valle Vogna. In lontananza, quando si ha l'impressione, dopo un paio d'ore di cammino, di essere arrivati al nostro rifugio, si vede una costruzione al culmine del colle Valdobbia: è l'ospizio Sottile il primo ad essere costruito sulle Alpi, al di là del passo si scende a Gressoney valle d'Aosta.

Rispetto al Sottile il nostro percorso sale ancora in maniera decisa, piegando verso destra, ma ormai non manca davvero molto (io dal bivio sulla gippabile ho impiegato circa 2 ore e 20 minuti).

Rifugio Carestia Valsesia
Rifugio Carestia Valsesia

Fatta una sosta, meritata e doverosa, s'individua facilmente il sentiero per il lago Bianco poco a monte del fontanile. Ci si dirige verso la cascata e la piccola baita con un sentiero che s'innalza leggermente sulla costa della montagna, passata l'Alpe Rissuolo si continua in salita procedendo di fianco al torrente che forma la cascata: è un paesaggio meraviglioso su un percorso adatto a tutti che mi lascia senza fiato per la ricchezza e varietà delle fioriture. La conca con il lago si raggiunge in circa mezz'ora, è possibile, volendo, proseguire verso il lago Nero a circa 300 m di dislivello più a monte su percorso parecchio ripido.

 

Lago Bianco in Valsesia
Lago Bianco in Valsesia

 

 

  • La passeggiata per il rifugio Carestia ed il lago bianco in Valsesia è soltanto una delle numerose escursioni presenti sul sito, fatta e fotografata appositamente per questo progetto; seguendo questo Link ne trovi molte altre, nelle valli piemontesi, sulle Prelpi varesine e nel territorio del canton Ticino.
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre alle escursioni ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanitò, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato. 
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito.

Informazioni aggiuntive

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Media
  • VALLE/LUOGO: Val Vogna Valsesia
  • LUOGO DI PARTENZA: Cà di Manzo valVogna
  • PARCHEGGIO: Facile e gratuito
  • DISLIVELLO: 1000 mt. Ca.
  • LUNGHEZZA: 15,9 Km Ca.
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Buona
  • CANI: Nessun problema segnato
  • INTERESSE: panoramico culturale storico naturalistico
Letto 1336 volte Ultima modifica il Venerdì, 19 Ottobre 2018 16:43

Galleria immagini

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
Data : 2018-12-02
7
Data : 2018-12-07
8
Data : 2018-12-08
9
Data : 2018-12-09
10
Data : 2018-12-10
11
Data : 2018-12-11
12
Data : 2018-12-12
13
Data : 2018-12-13
14
Data : 2018-12-14
15
Data : 2018-12-15
16
Data : 2018-12-16
17
Data : 2018-12-17
18
Data : 2018-12-18
19
Data : 2018-12-19
20
Data : 2018-12-20
21
Data : 2018-12-21
22
Data : 2018-12-22
23
Data : 2018-12-23
24
Data : 2018-12-24
25
Data : 2018-12-25
26
Data : 2018-12-26
27
Data : 2018-12-27
28
Data : 2018-12-28
29
Data : 2018-12-29
30
Data : 2018-12-30
31
Data : 2018-12-31

Vi consigliamo...

Più popolari