Domenica 22 Aprile 2018
Venerdì, 30 Marzo 2018 00:00

Castello Cabiaglio - Rocca di Orino

Vota questo articolo
(2 Voti)

Breve itinerario da Castello Cabiaglio alla rocca di Orino, con massi erratici ed antiche fornaci.

Siamo a Castello Cabiaglio all'interno del Parco del Campo dei Fiori sulla SP5 che dal centro paese porta a Brinzio, spiazzo per parcheggiare lungo la strada.

Come arrivare: link alla mappa Google.

Ho scoperto questo itinerario parecchio tempo fa, mentre ero alla ricerca delle cascate di Castello Cabiaglio: avevo perso parecchio tempo a fotografarle e la mia cagnolina aveva bisogno di un supplemento di passeggiata, il percorso, parte degli itinerari all'interno del parco regionale del campo dei Fiori (il N° 10) unisce Brinzio ad Orino ma io, avendo parcheggiato nei pressi del fiume (sopra trovate il link alla mappa Google), sono partito poco fuori Castello Cabiaglio ed ho seguito i numerosi cartelli. E' una passeggiata completamente nel bosco su ampia mulattiera, dal dislivello limitato, abbondantemente utilizzata dagli amanti dei percorsi in mountain bike.

Oltre alle suggestive cascatelle (link a descrizione e foto) permette altre piccole deviazioni verso un enorme masso erratico (Sasso Nero) e verso delle antiche fornaci, invero piuttosto malridotte.

Le indicazioni sono chiare e precise, difficile sbagliare, la meta, dopo un breve tratto un pelino più ripido rispetto al resto del tracciato, conduce alla rocca di Orino.

La rocca di Orino, di proprietà privata e visitabile nel corso di alcune manifestazioni, domina la Valcuvia ed ha origini molto antiche. Restaurata all'inizio del' 900 rappresenta testimonianza di un vasto sistema di fortificazioni presenti nel territorio insubrico (la Torre di Velate ne è un altro esempio ben conservato).

Da non confondere la rocca con il forte di Orino: sempre all'interno del Parco Regionale del Campo dei Fiori ma molto più tardo, il forte appartiene alle infrastrutture realizzate nell'ambito della linea Cadorna di cui si parla abbondantemente qui sul sito.

 

 

  • La passeggiata alla rocca di Orino è soltanto una delle numerose escursioni presenti sul sito, fatta e fotografata appositamente per questo progetto; seguendo questo Link ne trovi molte altre, nelle valli piemontesi, sulle Prelpi varesine e nel territorio del canton Ticino.
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre alle escursioni ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanitò, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato. 
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito.

Informazioni aggiuntive

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DURATA ITINERARIO: 1 ora e 45 minuti ca.
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Adatto a tutti
  • VALLE/LUOGO: Parco Regionale del Campo dei Fiori Varese
  • LUOGO DI PARTENZA: Castello cabiaglio
  • PARCHEGGIO: Facile e gratuito
  • DISLIVELLO: 200 mt. Ca.
  • LUNGHEZZA: 9 Km Ca.
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Buona
  • CANI: Nessun problemi segnalato
  • INTERESSE: culturale storico naturalistico didattico
Letto 1328 volte Ultima modifica il Martedì, 03 Aprile 2018 08:20

Vi consigliamo...

Più popolari