Lunedì 20 Novembre 2017
Mercoledì, 11 Ottobre 2017 00:00

Garabiolo - Lago Delio - Monte Borgna

Vota questo articolo
(5 Voti)
Garabiolo - Lago Delio - Monte Borgna Una parte dello splendido panorama che si gode dalla cima del Monte Borgna con Cannobio ed il lago Maggiore

Bella passeggiata in zona lago Delio con meta il monte Borgna splendido belvedere su valle Veddasca, Cannobio e lago Maggiore

Siamo a Garabiolo, comune di Maccagno con Pino e Veddasca. Parcheggi facili e gratuiti all'ingresso/uscita del paese.

Per arrivare a Garabiolo bisogna risalire la valle Veddasca seguendo la SP5. Si procede dritti al primo bivio per Campagnano, si è arrivati in paese, quando si incontra un secondo bivio. Il sentiero parte dalla piazzetta centrale dove c'è la chiesa con il caratteristico campanile triangolare.

Garabiolo Garabiolo (566 m s.l.m.) - Lago Delio - Monte Borgna (1.158 m s.l.m.) - Escursione effettuata Domenica 8 Ottobre 2017

Su molte cartine, insieme a sentieri e punti d'interesse, sono segnalati tra le altre cose i belvederi, i punti panoramici più interessanti e meritevoli: mi è capitato abbastanza spesso di organizzarmi delle gite alla scoperta di quelli che non conoscevo. La cartina della 3V con le escursioni in provincia di Varese ne riporta diversi ma non la meta della gita di oggi, la vetta del monte Borgna, che regala uno sguardo meraviglioso su valle Veddasca, lago Maggiore e lago Delio: è davvero un peccato perchè il posto è meritevole di essere raggiunto.

Panorama dal monte Borgna
Panorama dal monte Borgna

La passeggiata nella sua prima parte ricalca un'escursione pubblicata tempo fa (Garabiolo - Alpe Chedro): di fianco alla chiesa parrocchiale si seguono le indicazioni per il ponte romano, si attraversa il paese per poi prendere via lago Delio (si sale tenendo a destra, sono comunque presenti i classici bolli bianchi e rossi) ed entrare nel bosco percorrendo un tratto dell'antica mulattiera selciata (siamo entrati in valle Casnera laterale della valle Veddasca). Non ci vuole molto a raggiungere il ponte, romano di nome ma non di fatto, anche se di costruzione piuttosto antica: attraversandolo si segue un sentiero recentemente recuperato che conduce a Cadero (erano anche stati sistemati dei cartelli indicatori ma sono stati asportati). Noi si continua dritti superando la località Iment fino ad arrivare allo sterrato a fianco della provinciale che da Musignano conduce al lago Delio (una quarantina di minuti di cammino dal centro abitato di Garabiolo e fine del tratto comune alla gita linkata sopra), dove sulla destra si diparte un sentiero che ci consente di evitare la strada asfaltata (non ci sono cartelli, il tragitto è indicato dai 2 bolli arancioni posti a segnalare il trail running che si corre d'estate): è un bel percorso suggestivo che dopo un piccolo pezzo ancora nel bosco consente di aprire lo sguardo su val Veddasca e lago Maggiore (panorami peraltro ampiamente rovinati dai tralicci della vicina centrale elettrica).

Sentiero per il lago Delio
Sentiero per il lago Delio

Il sentiero guadagna dislivello tra le felci ed alcuni muri di roccia prima di tornare tra gli alberi sbucando nei pressi del piazzale dove c'è l'area attrezzata per pic nic. Si segue la strada asfaltata per alcuni metri evitando la deviazione a destra per poi trovare nuovamente il sentiero (verso destra, bolli bianchi e rossi) che porta alla prima delle due dighe che chiudono il lago Delio. Si continua sulla strada che costeggia lo specchio d'acqua, si oltrepassa la seconda diga continuando dritti fino a raggiungere prima l'agriturismo e successivamente il cartello con la deviazione per il monte Borgna: il sentiero non eccessivamente faticoso è immerso in una bellissima faggeta e ben segnalato.

Panorama su lago Delio e lago Maggiore dal monte Borgna
Panorama su lago Delio e lago Maggiore dal monte Borgna

La cima regala, come dicevo in capo all'articolo panorami maestosi: spostandosi verso sinistra si spazia dallo specchio del lago Delio per inoltrarsi sulla valle Veddasca mentre di fronte si ammira il lago Maggiore. Se si continua a seguire il sentierino che s'incontra sulla destra si ammira una vista inedita probabilmente ancora più bella con Cannobio proprio di fronte, Maccagno, Luino.

CAnnobio dal monte Borgna
Cannobio dal monte Borgna

Per il ritorno ho fatto lo stesso percorso fatto all'andata.

  • La passeggiata da Garabiolo al Monte Borgna è soltanto una delle numerose escursioni presenti sul sito, fatta e fotografata appositamente per questo progetto; seguendo questo Link ne trovi molte altre, nelle valli piemontesi, sulle Prelpi varesine e nel territorio del canton Ticino.
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre alle escursioni ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanitò, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato. 
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito.

 

Informazioni aggiuntive

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DURATA ITINERARIO: 4 ore 30 min. Ca. tra andata e ritorno comprese le soste
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Adatto a tutti
  • VALLE/LUOGO: Valle Veddasca lago Delio
  • LUOGO DI PARTENZA: Garabiolo
  • PARCHEGGIO: Facile e gratuito
  • DISLIVELLO: 650 mt. ca.
  • LUNGHEZZA: 13,5 Km Ca.
  • PERIODO CONSIGLIATO: Tutto l'anno
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Buona
  • CANI: Nessun problema segnalato, al guinzaglio in alcuni tratti su strada asfaltata
  • INTERESSE: panoramico naturalistico
Letto 1150 volte Ultima modifica il Giovedì, 12 Ottobre 2017 16:24

Vi consigliamo...

Più popolari