Lunedì 20 Novembre 2017
Sabato, 16 Settembre 2017 00:00

Alpe Cheggio - Rifugio Andolla

Vota questo articolo
(3 Voti)
Valle Antrona panorama sull'alpe Cheggio Valle Antrona panorama sull'alpe Cheggio Mario Parietti

Bellissima passeggiata nella fantastica valle Antrona con meta il rifugio Andolla

Siamo all'Alpe Cheggio in alta valle Antrona, parcheggio ampio e gratuito davanti alla diga.

Come arrivare: la valle Antrona si raggiunge percorrendo la strada statale del Sempione uscendo a Villadossola, dove si trovano le indicazioni, ben fatte ed abbondanti. Una volta risalita la valle fino ad Antronapiana si prosegue a destra fino a raggiungere Cheggio e subito a monte l'ampio sterrato dove si lascia l'auto.

Alpe Cheggio (1497 m s.l.m.) - Rifugio Andolla (2061 m s.l.m.) - Escursione effettuata il 24 giugno 2017.

La valle Antrona offre numerose opportunità per bellissime passeggiate, torno a parlarne dopo parecchio tempo (l'ultima volta avevo raccontato il celebre anello del Cingino che consente, tra l'altro, di ammirare gli stambecchi che si arrampicano sulle pareti verticali della diga per leccare il salnitro), con un'escursione molto più breve ma comunque di grande interesse.

Il punto di partenza è l'alpe Cheggio dove è agevole parcheggiare sotto la diga del lago dei Cavalli poche centinaia di metri a monte dell'abitato.

I cartelli con le escursioni alla fine dello sterrato danno la direzione per la nostra meta il rifugio Andolla, indicato a 2 ore, oltre a numerose altre gite, davvero per tutti i gusti; non manca la possibilità della traversata per Gondo raggiungibile una volta superato il passo Andolla (tempo di percorrenza oltre 7 ore 35 minuti di cammino).

Una volta attraversata la diga il sentiero si mantiene nella sua prima parte sulla riva orografica destra del lago dei Cavalli con i paesaggi incantevoli dell'Antrona: acque turchine, farfalle e fiori dai colori sgargianti, larici. Raggiunta la fine del lago, con una bella spiaggia che ha attirato alcuni campeggiatori che hanno montato le loro tende nel bosco, si supera il torrente Loranco con un bel ponticello in legno e s'inizia ad inerpicarsi verso il rifugio che, da lontano comincia a scorgersi ben presto. La parte iniziale della passeggiata è davvero poco faticosa con i tratti di salita poco ripidi;

Lago dei cavalli in valle Antrona
Lago dei cavalli in valle Antrona, come si vede inoltrandosi nellla val Loranco

raggiunta l'alpe Piana Ronchelli, ad un'ora circa dalla partenza, si può comunque fare una sosta per fare scorta d'acqua all'apposito abbeveratoio e per leggere la storia della località sul cartello posto sul fianco della cappelletta, arricchita da una poesia di Roberto Bandini: la cappella del Pian di Runchej venne edificata nel 1917 per volere di Giovanni Lini di Antrona per grazia ricevuta, venne danneggiata da una valanga nel 1981, ricostruita nel 1984 dal Gruppo Alpini di Antrona per essere ricostruita in luogo più riparato nel 1994 dal “Coro Valdossola”.

Sentiero per il rifugio Andolla
Ambra sul sentiero per il rifugio Andolla

Continuando senza troppo faticare si raggiunge in meno di mezz'ora il bivio per il sentiero che conduce direttamente al rifugio Andolla: si deve proseguire verso destra per affrontare la parte un po' più ripida dell'escursione priva comunque  di passaggi per esperti o tratti esposti. Fatta a fine Giugno la passeggiata offre spettacolari fioriture di rododendri.

Rifugio Andolla
Rifugio Andolla

Il rifugio Andolla posto nel Parco Naturale Alta Valle Antrona ad un'altitudine di 2061 m è aperto da inizio Giugno a fine Settembre e dispone di 63 posti letto e 60 coperti. Chi volesse proseguire può raggiungere in circa un'ora il passo Andolla posto a circa un'ora di cammino. Il rientro avviene percorrendo il sentiero fatto per salire anche se consiglio una piccola deviazione per raggiungere il piccolo ponte tibetano (ponte Tonelli) e l'alpe Campolamana. Il supplemento di passeggiata, oltre a regalare altri fantastici scorci della valle Antrona con "il brivido" di superare il ponticello (dotati di apposita attrezzatura di sicurezza) passa per l'antico alpeggio, probabilmente bombardato nel corso della Seconda Guerra Mondiale che conserva una targa in memoria, di tre persone morte il 17 ottobre 1944 (un adulto, Mortarino Esmeraldo e due ragazzini Orlandi Ettore e Tanghetti Guido).

Alpe Campolamana
Alpe Campolamana

Per arrivarci, una volta ridisceso il tratto più ripido, al bivio si prosegue a destra arrivando in una decina di minuti ai 1721 m dell'alpe Campolamano con i suoi ruderi e successivamente al ponte in altri dieci minuti.

Chi avesse bisogno della cartina della zona può acquistare quella della Geo4Map, ottima e dettagliata, disponibile su Amazon.

Cartina valle Antrona Geo4Map
La cartina Geo4Map ottima per orientarsi sui sentieri della valle Antrona

 

  • La passeggiata  da Cheggio al rifugio Andolla è soltanto una delle numerose escursioni presenti sul sito, fatta e fotografata per questo progetto; seguendo questo Link ne trovi molte altre, nelle valli piemontesi, sulle Prelpi varesine e nel territorio del canton Ticino.
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre alle escursioni ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanitò, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato.
  • Per un contatto diretto c'è anche l'apposita pagina Facebook a cui puoi metter un bel mi piace ed eventualmente segnalare qualche evento interessante!
  • Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link).

Informazioni aggiuntive

  • TIPOLOGIA ITINERARIO: Escursione a piedi
  • DURATA ITINERARIO: 7 ore Ca. comprese soste e deviazione per il ponticello tibetano e l'alpe Campolamana
  • DIFFICOLTA' ITINERARIO: Adatto a tutti
  • VALLE/LUOGO: Valle Antrona
  • LUOGO DI PARTENZA: Alpe Cheggio
  • PARCHEGGIO: Facile e gratuito
  • DISLIVELLO: 600 mt. Ca.
  • LUNGHEZZA: 12 KmCa.
  • PERIODO CONSIGLIATO: Primavera, Estate, Autunno
  • TIPO DI SEGNALAZIONE: Buona
  • CANI: Nessun problema segnalato
  • INTERESSE: panoramico culturale naturalistico
Letto 1241 volte Ultima modifica il Mercoledì, 20 Settembre 2017 16:26

Vi consigliamo...

Più popolari