Sabato 15 Dicembre 2018
Mercoledì, 17 Dicembre 2014 00:00

Craveggia

Vota questo articolo
(11 Voti)
Craveggia in valle Vigezzo Craveggia in valle Vigezzo Mario Parietti

Visita al piccolo borgo in valle Vigezzo ricco di arte, storia e cultura.

Siamo a Craveggia, uno dei 7 comuni della valle Vigezzo. Parcheggio facile e gratuito alle porte del paese. In alternativa si può prendere la circonvallazione (evitando di percorrere in auto le strette strade cittadine) e lasciare l'auto a monte del paese.

Come arrivare: Craveggia si trova a pochi chilometri da Santa Maria Maggiore e Malesco. Percorrendo la SS 337, provenendo da Santa Maria Maggiore, si trovano, sulla sinistra le indicazione per la strada che sale al paese poco prima di arrivare a Malesco.   

 

E' davvero ricco di fascino il piccolo paese vigezzino. Poco più di 700 abitanti, 833 m s.l.m. e di antiche origini rurali, val la pena cominciare a scoprirlo dall'alto: a monte dalla circonvallazione si possono ammirare in tutta la loro particolarità gli innumerevoli camini, che sono uno dei motivi di vanto e notorietà della cittadina.

Craveggia dall'alto in bianco e nero
Craveggia, vista da una posizione elevata: i tetti in sasso e i camini

Sono stati costruiti in epoca remota sopra i tetti in sasso, per volere degli emigranti che avevano fatto fortuna in terre lontane: più erano numerosi ed alti, maggiormente dimostravano la ricchezza della famiglia che li aveva fatti costruire. Ben conservati, contraddistinguono il paesaggio in maniera unica e ci rimandano ad un passato fatto di lavoro e sacrifici ma anche amore per le proprie radici. Naturalmente Craveggia custodisce ulteriori motivi di interesse e vagabondare per le belle stradine regala continue sorprese: case signorili di pregevole fattura, fontane in pietra, edifici religiosi costellano tutto l'abitato.

I bei palazzi nelle vie centrali di Craveggia
Le vie di Craveggia con le belle abitazioni signorili

Poi ci sono gli affreschi, per la maggior parte di carattere religioso, di varie epoche e presenti un po' dappertutto: siamo in valle Vigezzo, d'altra parte, ben conosciuta per essere la valle dei pittori.

Madonna del Latte, sui muri di Craveggia
Una Madonna con Bambino adorna un muro di Craveggia

Di grande interesse è poi la piazza principale con 3 importanti edifici rinascimentali: la Parrocchiale dedicata ai SS. Giacomo e Cristoforo, l’Oratorio di Santa Marta e il Battistero.

Battistero a Craveggia
Gli edifici sacri a Craveggia sono numerosi e ben conservati

A Craveggia si tiene anche una festa molto caratteristica: la notte delle streghe. Ricca di spettacoli e momenti di animazione per le vie del paese, richiama numerosi visitatori rievocando uno dei momenti più bui e tristi della storia medievale, la caccia alle streghe appunto. Sul sito trovate l'articolo appositamente dedicato con numerose fotografie.

 

 

  • Se sei appassionato d'arte, su lago Maggiore e Dintorni trovi numerosi post ed itinerari dedicati a questo argomento (Link). Un'apposita sezione è dedicata ai "Musei a cielo aperto", con i paesi che hanno arricchito le proprie vie e i propri muri con affreschi e istallazioni artistiche.
  • Se vuoi esplorare il territorio del Verbano vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: trovi eventi e manifestazioni, escursioni, ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanitò, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora.Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato.                        
  • Per un contatto diretto c'è anche l'apposita pagina Facebook a cui puoi metter un bel mi piace ed eventualmente segnalare qualche evento interessante! Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link).

Informazioni aggiuntive

  • Parcheggio: Facile e gratuito
  • VALLE/ZONA: Valle Vigezzo
  • Periodo consigliato: Tutto l'anno
  • Ideale per: Amanti dell'arte, della storia e dei borghi caratteristici
  • Cani: Al guinzaglio
Letto 3152 volte Ultima modifica il Giovedì, 22 Marzo 2018 13:33

Galleria immagini

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
Data : 2018-12-02
7
Data : 2018-12-07
8
Data : 2018-12-08
9
Data : 2018-12-09
10
Data : 2018-12-10
11
Data : 2018-12-11
12
Data : 2018-12-12
13
Data : 2018-12-13
14
Data : 2018-12-14
15
Data : 2018-12-15
16
Data : 2018-12-16
17
Data : 2018-12-17
18
Data : 2018-12-18
19
Data : 2018-12-19
20
Data : 2018-12-20
21
Data : 2018-12-21
22
Data : 2018-12-22
23
Data : 2018-12-23
24
Data : 2018-12-24
25
Data : 2018-12-25
26
Data : 2018-12-26
27
Data : 2018-12-27
28
Data : 2018-12-28
29
Data : 2018-12-29
30
Data : 2018-12-30
31
Data : 2018-12-31

Vi consigliamo...

Più popolari