Martedì 18 Giugno 2019
Martedì, 17 Giugno 2014 00:00

Maccagno con Pino e Veddasca

Vota questo articolo
(9 Voti)
Il porto della Gabella di notte Il porto della Gabella di notte Mario Parietti

Visita alla bella cittadina sulla sponda lombarda del lago Maggiore.

Siamo a Maccagno con Pino e Veddasca tra Luino ed il confine con la costa ticinese del Verbano.

Maccagno si trova a meno di 6 chilometri da Luino, in direzione confine di Zenna/Dirinella ed ha un territorio molto esteso che, partendo dall'ampia area sul lago, si sviluppa nell'area montuosa alle sue spalle, la valle Veddasca.

I PAESI DEL LAGO MAGGIORE: MACCAGNO CON PINO E VEDDASCA

Informazioni principali, le cose da vedere, le frazioni, escursioni, spiagge

 

Sono davvero innumerevoli i motivi per visitare questa bellissima cittadina della costa lombarda del Verbano che, dal 2014, unificandosi con Pino e Veddasca, ha enormemente esteso il suo territorio: il lago naturalmente, con diverse spiagge dalle acque pulite e la lunghissima passeggiata che, partendo da Maccagno Inferiore arriva fino al golfo della Gabella;

Panoramica di Maccagno
Vista panoramica del centro abitato di Maccagno dove ha sede il municipio

il centro storico, ben tenuto, dalla storia antica e dai numerosi angoli caratteristici; la possibilità di praticare numerosi sport: tutti quelli acquatici naturalmente (nuoto, vela, immersioni, windsurf, canottaggio), data la splendida posizione sul lago Maggiore, ma anche l'arrampicata, con la palestra di roccia del Cinzianino, rinomata e molto frequentata tutto l'anno, oltre a numerose aree attrezzate con campo da calcio e pista d'atletica, campi da tennis, da beach volley e pista di skateboard; il caratteristico museo Parisi-Valle, costruito a cavallo del fiume Giona, con una collezione d'arte moderna e numerose mostre, che si tengono durante il corso dell'anno; rimanendo in tema di arte e cultura, è molto interessante il recupero di un vecchio opificio, a due passi dal lago, oggi sede di un auditorium e di una sala mostre.

Panorama del lago Maggiore salendo a Campagnano
Panorama del lago Maggiore salendo a Campagnano, con Luino e i castelli di Cannero sulla costa piemontese

Poi ci sono le frazioni dell'ex comune di Maccagno, con i paesi che costituivano il comune di Veddasca: se oggi sono tutte facilmente raggiungibili in automobile, un tempo, neanche troppo lontano, erano collegate da mulattiere lastricate in sasso, percorribili a piedi. Tantissime le cose da vedere, praticamente in ogni borgo: dalle testimonianze religiose, con chiese, cappellette ed affreschi sparsi davvero ovunque, alle antiche torri e caratteristici lavatoi, alla monumentale meridiana di Campagnano, ai curiosi personaggi in legno di Musignano, ai recenti mosaici di Cadero, ai numerosi antichi alpeggi.

Veddo già frazione del comune di maccagno
Veddo già frazione del comune di Maccagno

Sono tutti luoghi dove è bello camminare ed organizzarsi una passeggiata perchè Maccagno è davvero il paradiso per gli escursionisti che amano la bassa/media montagna.

Panorama notturno del lago Maggiore
Panorama notturno del lago Maggiore da san Rocco

Interessante poi, una gita al lago Delio, piccolo lago chiuso da due dighe, le cui acque sono utilizzate per la produzione di energia elettrica, al passo della Forcora, con l'impianto di risalita per praticare lo sci, nella stagione invernale, l'unico in provincia di Varese, all'ex comune di Pino sulla Sponda del lago Maggiore.

Monterecchio invernale
L'antico alpeggio di Monterecchio, sopra il passo della Forcora in occasione di un'abbondante nevicata

Gli amanti della buona cucina, del buon bere e del buon soggiornare non rimarranno sicuramente delusi da Maccagno con Pino e Veddasca: ristoranti, agriturismi, locali tipici, bed and breakfast ed alberghi sono numerosi e sparsi un po' ovunque. Non mancano produttori di prodotti tipici locali quali miele, salumi e formaggi soprattutto.

Il paese ha una storia interessante e la divisione tra Maccagno Inferiore e Maccagno Superiore, utilizzata ancor oggi, si perde nella notte dei tempi ed è addirittura antecedente all'anno Mille; il primo nucleo urbano si sviluppò a sud del torrente Giona ed accolse (leggenda vuole salvandogli la vita a seguito di un naufragio) l'imperatore Ottone I, al tempo impegnato in una guerra contro il re d'Italia Berengario I, che concesse al paese un'attestazione di autonomia e sovranità. Negli anni successivi Maccagno Inferiore ebbe il diritto, confermato fino agli anni Napoleonici, di coniare moneta: il tallero di Maccagno. In occasione dei festeggiamenti del Carnevale non manca mai la rievocazione storica degli avvenimenti passati: è tradizionale l'apertura della manifestazione con lo sbarco del re Ottone I.

Sul sito trovano posto molti articoli dedicati a Maccagno con Pino e Veddasca con le bellezze del suo territorio: ci sono passeggiate che partono dal centro città, altre dai paesi della valle Veddasca quali Garabiolo o Biegno altre ancora dal passo della Forcora; altri articoli sono monotematici e trattano di presepi natalizi, meridiane, edifici religiosi o antichi lavatoi con tutte le cose più importanti da fare e da vedere. 

 

Cosa fare a Maccagno Tutti gli articoli che parlano di Maccagno
Abitanti 2.500 Ca.
Comuni confinanti Brissago (Ti), Cannobio (VB), Dumenza, Gambarogno (Ti), Luino, Ronco sopra Ascona (Ti), Tronzano Lago Maggiore
Frazioni Armio, Biegno, Cadero, Campagnano, Caviggia, Entiglio, Garabiolo, Graglio, Lozzo, Maccagno (sede del Comune), Monte Venere, Musignano, Monti di Pino, Orascio, Pianca, Piantonazzo, Pino sulla Sponda del Lago Maggiore, Ronchi, Sarangio, Veddo, Zenna
Musei a Maccagno Museo Parisi Valle
Feste ed eventi primaverili
 
Feste ed eventi estivi Jazz in Maggiore - Concerti e mostre presso l'Auditorium
Feste ed eventi autunnali  
Feste ed eventi invernali Presepi a Maccagno con Pino e Veddasca - Carnevale
Comune di Maccagno
Link al sito istituzionale del Comune di Maccagno con Pino e Veddasca
Pro Loco di Maccagno
Link al sito della Pro Loco di Maccagno
  • Se vuoi esplorare il territorio del lago Maggiore e del lago di Lugano vai alla Homepage e scegli tra i vari menù di navigazione: oltre ai principali eventi e manifestazioni, ci sono articoli dedicati ai borghi più belli, trovi escursioni, ci sono punti d'interesse, i luoghi dichiarati dall'unesco Patrimonio dell'Umanità, chiese, cascate, ristoranti e moltissimo altro ancora. Tutto il materiale è originale e appositamente realizzato.
  • Per un contatto diretto e quotidiano abbiamo creato la pagina Facebook dove è possibile segnalare  eventi e manifestazioni. Un bel Mi Piace è sempre gradito!
  • Se sei titolare di un'attività caratteristica, di un bed and breakfast, ristorante o albergo puoi avere un articolo di presentazione nelle apposite sezioni del sito raggiungendo un pubblico selezionato interessato al territorio (alcune informazioni e contatti a questo Link).

 

Letto 3938 volte Ultima modifica il Mercoledì, 15 Novembre 2017 17:24

Galleria immagini

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
3
5
6
10
11
15
Data : 2019-06-15
16
Data : 2019-06-16
17
18
19
20
21
24
25
26
27

Vi consigliamo...

Più popolari